Radiato istruttore federale di secondo livello

L’istruttore federale di secondo livello Alessandro Mazzi e’ stato radiato e condannato dal Tribunale della Federazione Italiana Sport Equestri al pagamento di euro 10 mila con due distinte sentenze, la n.22 e la n.23 che conseguono a due distinti procedimenti disciplinari attivati dal Cavallo Rosa.

In sintesi, una doppia condanna alla radiazione e al complessivo pagamento di euro 20 mila.

Il cavallo Rosa e’ orgoglioso del lavoro svolto e ringrazia tutti coloro che hanno collaborato a questo risultato, i testimoni, le istruttrici ma soprattutto le mamme e le vittime che hanno mostrato tenacia e coraggio.

Un ringraziamento va alla Procura Federale Fise e un grazie di cuore va ai nostri avvocati che si sono spesi senza nulla chiedere, in particolare Fabrizio Cacace.

https://www.fise.it/giustizia-sportiva/tribunale-federale.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *